Mondovì

Massiccia partecipazione del Riviera Triathlon 1992 che, con alla partenza 33 atleti, è risultata essere la società più numerosa al Triathlon Sprint di Mondovì che ha visto alla partenza 260 atleti amatori, oltre 100 giovani e una ventina di partenti al giocatriathlon dove i bambini al di sotto degli 8 anni hanno partecipato con i genitori tra cui il nostro Gastone Mostardini con il padre Paolo.

Il Riviera Triathlon, oramai società di riferimento a livello italiano, ha schierato partecipanti di tutte le età a partire dal giovane Fabrizio Di Muccio classe 1995, 11° categoria ragazzi, al debutto nella triplice e molto divertito dall’ esperienza fatta. Buoni risultati si sono ottenuti grazie ad Alessia De Franco giunta undicesima nella categoria cadette e a Marzia Di Muccio terza nella categoria allieve.

Tutti gli altri, anche i più giovani, hanno partecipato al triathlon Sprint per poter ottenere punteggio valido al fine di partecipare ai campionati italiani assoluti di Triathlon Sprint il prossimo 5 agosto a Lecco. Obiettivo raggiunto da Christian Moraglia, risultato al traguardo 4° nella categoria allievi, da Matteo Terzano 5°, Andrea De Franco 7°, Luigi Terzano 9° e Thomas Fondrieschi 10°. Buona anche la prova di Marco Ricci, al debutto nella distanza Sprint 8° allievo al traguardo.

Tra gli Junior qualificazione ottenuta e buon 7° posto finale per Matteo Moraglia.

Tra i più grandi ottimo piazzamento assoluto, 28°, per Paolo Borfiga seguito da Andrea Caffara, vincitore categoria S2, e Claudio Mingherlino 36° a parimerito. A seguire Matteo Biancheri 43°, Daniele Moraglia e Stefano Vaglio 58° a parimerito, Fabrizio Semeria 67°, Luciano Fondrieschi 69°, Valentino Frasson 94°, Bruno Furlan, Marco Marsiglia, Michele Nieddu, Vincenzo Giuggia, Marco Bruno, Gianni Salesi 3° categoria M4, Luciano Pozzati al debutto, Paolo Piccone, Paolo Mostardini e Giacomo Ramella, vincitore categoria M6.

Tra le donne Federica Zedda occupa la 20° posizione assoluta e seconda nella categoria S2 mentre Morena Fellegara termina la sua fatica al 40° posto assoluto e 10° nella categoria S3.

Nel ciclismo buona prova nella seconda tappa del Trofeo dello Scalatore al Col di Nava per Giancarlo Savini giunto 35° assoluto e 5° nella categoria M2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.