Vittoria Bergamini premiata agli Oscar dello Sport Imperiese

La stagione agonistica di Vittoria Bergamini si chiude con la premiazione all’Oscar dello Sport Imperiese.

La giovane atleta della Riviera Triathlon 1992 vede così riconosciuti gli sforzi delle ultime stagioni che non sempre l’hanno vista al 100%. Vittoria, nonostante un brutto infortunio a una clavicola fratturatasi a seguito di una caduta in gara e operata 2 volte, la debilitazione a seguito di una mononucleosi e un altro brutto infortunio alle anche, non si è mai arresa e con la determinazione che la contraddistingue, sotto l’attenta guida di coach Maurizio De Benedetti, ha portato a termine una stagione ricca di successi.

Tra tutti spicca la vittoria alla 17ima edizione del Portosole Sanremo Olympic Triathlon, la gara di casa che ha sancito il suo debutto sulla distanza olimpica. Altri importanti risultati della stagione sono le vittorie al Triathlon Sprint di Cuneo, a quelli di Fossano, di Castellar e di Savona oltre che i podi al Triathlon Sprint di Nibbiano e al Triathlon Rank Gold di Alpago.

Vittoria ha poi vinto: l’aquathlon di Nizza, la Dritti all’Isola, il Miglio di Alassio e il Trofeo Croce Verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.