Un’esperienza fantastica

Sabato 30 agosto 2008 ore 06.00 partiamo da Sanremo, ci aspettano 2120 chilometri di trasferta per andare a Marina di Pisciotta, bellissima località nel parco nazionale del Cilento in provincia di Salerno, e affrontare l’ ultimo campionato italiano giovani della stagione, siamo in pochi rispetto al solito, complici gli esami di recupero alle scuole superiori e la coda delle vacanze estive.

Undici ore di viaggio, ci sistemiamo in albergo e andiamo a perlustrare i campi di gara, gara che si svolgerà domenica mattina alle 10.00.

Ore 12.00 aspettiamo le classifiche, una bella attesa poiché confermano la quarta medaglia d’argento stagionale ai campionati italiani giovanili.

Infatti Christian Moraglia, 10° nella gara individuale, Andrea De Franco e Thomas Fondrieschi salgono sul podio con un meritato 2° posto nella gara a squadre del campionato italiano di aquathlon preceduti dai ragazzi della Pro Patria Milano e seguiti da quelli della Canottieri Irno.

Una nuova emozione, una, ormai delle tante da tre anni a questa parte, di un’ avventura iniziata a Jesolo nel 2005 con un gruppo di 8 ragazzi, strappati al nuoto per fargli provare il Triathlon.

Dal 2005 di strada ne è stata fatta, chilometri e chilometri di allenamenti, in acqua, in sella, sull’ asfalto, in macchina per recarci ai lontani luoghi di gara.

Nel 2006 poi il gruppo si allarga, i ragazzi crescono, Omar Aschero diventa l’ allenatore e si gettano le basi per il futuro gruppo giovani del Riviera Triathlon, anche grazie all’ ausilio del Riviera Nuoto.

Il 2007 è stato l’ anno della prima emozione, inaspettata, il bronzo ottenuto da Carola Bonsignorio, Marzia Di Muccio e Michela Sablone ai campionati italiani a squadre di triathlon, dei numerosi titoli e piazzamenti vinti ai campionati regionali e dell’ allargamento all’ avviamento alla triplice dei bambini tra gli 8 e i 13 anni grazie sempre al Riviera Nuoto che ne gestisce i corsi sotto l’ attenta guida di Francesca Cicala.

Il 2008 è stato l’ anno delle conferme e delle nuove sorprese poichè alle ragazze: Carola Bonsignorio, Marzia Di Muccio e Martina Re, vice campioni italiani di triathlon e duathlon a squadre, si sono aggiunti anche i ragazzi: Andrea Antellini, Emanuele Schifani e Thomas Fondrieschi vice campioni italiani di duathlon a squadre e Christian Moraglia, Andrea De Franco e Thomas Fondrieschi vice campioni italiani di aquathlon a squadre.

Le medaglie ripagano i tanti sforzi fatti, gli allenamenti, i sacrifici, il sudore versato, gli infortuni superati dai ragazzi, ripagano l’ allenatore che li segue nella preparazione e nel loro periodo di crescita sia fisica che soprattutto mentale e morale, ripagano i genitori e gli accompagnatori oltre che la dirigenza della società sempre impegnata.

Per tutto questo mi sento di ringraziare innanzittutto i ragazzi e le ragazze sia per i risultati ottenuti che, soprattutto per essere sempre puntuali e dediti negli allenamenti, tenere ovunque andiamo un comportamento esemplare ed aver dato vita ad un gruppo fantastico; grazie a Omar Aschero per gli dar vita agli allenamenti che i ragazzi eseguono e per aver costruito le basi di un gruppo fantastico; grazie a Mario De Franco, compagno di viaggi ed avventure; grazie a tutti i genitori che hanno dato e danno fiducia a questa organizzazione; grazie ai dirigenti della società per il continuo supporto; grazie agli sponsor ed alle istituzioni che ci sostengono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.