Triathlon Transition & Ability

Da quest’anno è stata introdotta la prova di Triathlon Transition & Ability che consiste nel portare a termine un circuito con alcune difficoltà nel più breve tempo possibile tenendo conto di alcune basi tecniche indispensabili per il triathlon.

Domenica a Viareggio si è disputata la prima di queste prove che ha visto cimentarsi i ragazzi e le ragazze della categoria giovanissimi.

Nonostante le difficoltà logistiche, dovute a mancanza di grandi spazi nel nostro territorio, i ragazzi della Riviera Triathlon 1992 si sono ben preparati a questa prova grazie alla disponibilità della proprietà del Centro Commerciale Ipershop di Taggia che ha permesso di utilizzare alcuni una parte dei parcheggi.

Tra i cuccioli, primo posto a pari merito per il nostro Stefano Re e Colaiacomo Luca (Roma Triathlon); 8° Alessandro Ferraris.

Tra gli esordienti Samuele Bernò 5°, Samuele Re 25°, Damiano Brunacci 28°, Davide Tempo ed Edoardo Liberto 29imi a pari merito.

Tra le cucciole prima piazza per la nostra Sara Di Marco, 6a Sofia Clavio e 12a Michela Cava.

Tra le esordienti 16a e 21a piazza per Federica Fendoni e Nicole Rao.

Infine, tra le ragazze, 15a, 23a e 27a rispettivamente per Denise Rao, Matilde Tedeschi e Michela Garzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.