Triathlon Sprint di Lecco, bene Grinza e Bergamini

Si è svolto nel fine settimana il 16° Triathlon Sprint di Lecco, gara inserita nel calendario FITRI con la qualifica di Rank Gold.

A difendere i colori della Riviera Triathlon 1992: Simone Grinza e Vittoria Bergamini.

Simone, al rientro in una gara importante dopo la frattura del calcagno a seguito di un incidente in moto, ha fatto registrare una buona prestazione sia nella frazione di nuoto che in quella di bici. Purtroppo ha pagato nell’ultima frazione, quella podistica, accusando un ritardo superiore a quanto nelle sue possibilità.

Simone ha concluso i 750 mt di nuoto, 20 km di bici e 5 km di corsa in 59’54” al 49° posto assoluto.

Da evidenziare che la gara vinta dal cileno Martin Ulloa in 54’50”, seguito dall’australiano Jonathan Ryan Sammut e da Valerio Patanè, ha visto ben 50 atleti sotto l’ora di gara, a dimostrazione dell’alto livello dei partecipanti.

Vittoria ha fatto registrare il primo tempo nella frazione natatoria e ha iniziato la bici con il gruppo delle migliori. Il percorso ciclistico, seppur pianeggiante, è molto tortuoso e registra numerosi rilanci che la nostra atleta ha patito perdendo le ruote delle migliori e relegandosi nel secondo gruppo.

Vittoria ha concluso al 17° posto con il tempo di 1h06’39”.

Ora, entrambi i ragazzi, inizieranno a riposare un po’, prima di un periodo di allenamenti al Sestriere, preludio della seconda e ultima parte di stagione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.