Trail Alta Valle Argentina: grande Gianni Salesi.

Una volta si chiamava Trail Transcomuni, oggi è diventato il Trail Alta Valle Argentina. Il nome deriva ovviamente dalla vallata nella quale si svolge, la valla Argentina appunto, con partenza dalla località Molini di Triora, in provincia di Imperia.

L’ASD Alta Valle Argentina di Molini di Triora, con la collaborazione dell’ASD Sanremo Runners, ha svolto senza dubbio un ottimo lavoro, facendo gareggiare i 105 partenti lungo un percorso altamente suggestivo, ben segnalato e con abbondanza di rifornimenti. 23,5 i chilometri totali anziché i 20 segnalati, errori tecnici di tracciatura, ma il piccolo disguido non ha portato né problemi, né lamentele. Un tracciato che prevedeva un dislivello di 700 metri circa, praticamente corribile nella sua totalità. Dopo il via poche centinaia di metri sull’asfalto, attraversamento del centro abitato e poi i runenr immersi nella fitta vegetazione boschiva, per percorrere sentieri assai piacevoli per la loro percorribilità. Arrivo poi nell’abitato di Corte, dove i corridori attraversano una bella discesa su asfalto e ciottolato fra le case. Dopo un bel sentiero in discesa, via in salita verso il punto più alto della gara, prima Vignago con i suoi 1060 metri di altitudine e poi Goina, a 1070 metri. Lungo questa ascesa i podisti hanno potuto godere di un bellissimo panorama sulla vallata, visuale arricchita dalle splendida giornata di sole.

Da qui una lunga discesa che riporta verso Triora: prima una parte immersa nuovamente nei boschi, fra stretti sentieri, ruscelli e tratti in piano molto corribili. Poi, negli ultimi chilometri, ancora passaggio fra le case, su asfalto e ciottolato, infine ancora una discesa sterrata molto tecnica. La tecnicità, infatti, è certamente un fattore che ha molto caratterizzato gran parte della discesa di tutta la corsa, che ha quindi rappresentato una difficoltà in più per gli atleti, ma ha anche alzato il livello del tracciato di gara.

Il primo a tagliare il traguardo è Alessandro Guagliardo dell’Albenga Runners, con il tempo di 1h59’24”. Dietro di lui, con un ritardo di appena 11”, Francesco Ferrari del Gruppo città di Genova e, alle sue spalle di 10”, Luca Leone Goriero del Mauriana Olio Carli.

(da runningpassion.lastampa.it)

Per la Riviera Triathlon 1992 ottima prova di Gianni Salesi, 2° nella categoria M60. Roberto Fiorini 23° nella categoria M40-49. Bruno Ruggi 14° nella categoria M50-59.

Le classifiche complete

Le foto

One thought on “Trail Alta Valle Argentina: grande Gianni Salesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.