Sanremo Olympic Triathlon bene gli atleti locali

Ottime prove per i giovani atleti della Riviera Triathlon 1992 che con Daniel Polizzi e Matilde Tedeschi vincono i titoli regionali di categoria. Ulteriori soddisfazioni per Daniel il secondo posto assoluto in gara e il secondo posto nella classifica finale del Circuito Nord Ovest.

sanremo-5“In questi giorni si è parlato di Sanremo Olympic Triathlon riportando le normali cronache di gare. Oggi terrei a parlare degli ottimi risultati riportati dagli atleti locali frutto di un ottimo lavoro che parte dal lontano 2005.” Riporta Daniele Moraglia, Presidente della Riviera Triathlon 1992.

“Sicuramente il risultato più prestigioso è quello riportato da Daniel Polizzi che, oltre a essere un giovane di interesse nazionale inserito nel Progetto Talento della Federazione Italiana Triathlon, è l’atleta di punta di un settore giovanile che conta oltre 60 tesserati tra gli 8 e i 17 anni a Sanremo capitanati da Omar Aschero e oltre 10 tesserati a Imperia dove il settore giovanile è agli albori ed è capitanato da Maurizio De Benedetti.

Daniel con la seconda piazza nella categoria Youth B nella gara di Sanremo ha ottenuto la vittoria del Campionato Regionale e la seconda piazza nella classifica finale del Circuito Nord Ovest. Questo testimonia una costanza di risultato nell’arco dell’intera stagione.

Una crescita importante si è ravvisata per i fratelli Lorenzo e Matilde Tedeschi. Lorenzo, nella categoria Youth B ha conquistato l’argento nella classifica del Campionato Regionale. Matilde si è laureata campionessa regionale nella classifica Youth A. Un peccato la caduta di Lara Capozucca nella frazione ciclistica. Caduta che l’ha costretta al ritiro.

Tra i giovanissimi abbiamo fatto registrare buoni risultati. Vittorio Russo, Alessandro Ferraris e Lorenzo Graglia si sono ben comportati nella categoria cuccioli (8-9 anni). Stefano Re, Damiano Brunacci e Davide Tempo hanno ben figurato nella classifica esordienti (10-11 anni). Bravi, infine, Samuele Re, Daniele Martinez e Daniele Di Persio nella classifica ragazzi (12-13 anni).

Ultime, ma per questo non meno brave, le nostre ragazze. Tante, educate e sempre sorridenti. Viola D’Elia, poco per volta, sta migliorando la propria frazione di nuoto e, di conseguenza, la prova nel suo totale. Ottimi miglioramenti anche per Sofia Clavio, Federica Fendoni e Nicole Rao che affrontano le gare in modo più sereno, ottenendo migliori risultati.

Brava, infine, Denise Rao alla sua ultima gara nella categoria ragazzi. Dal prossimo anno gareggerà nella categoria Youth A e passerà a utilizzare la bici da strada anziché la MTB.

Il Sanremo Olympic Triathlon è, oramai, una manifestazione consolidata nel panorama locale. La prima organizzazione risale al 2000.

Il 13° Sanremo Olympic Triathlon beneficia del continuo appoggio del Comune di Sanremo e della Regione Liguria. La 10 km del Mare vuole diventare una delle gare di running più rinomate del Ponente Ligure.

PowerBar, Hikkaduwa, WHYSport, Trispecialist.com, Pico de Gallo, Gruppo Marenco Costruzioni, Opera Ma-gé, B.B. Dolciaria, AM Engineering, Whood Brooklyn, e Carrefour di Via Pietro Agosti le aziende che hanno deciso di supportare la manifestazione.

TriathlonTime.com, PuntoSanremo.it e Radio 103 i media partner.

Join us on facebook

http://www.facebook.com/SanremoOlympicTriathlon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.