Prima prova Campionati Regionali Giovanili di Corsa Campestre

Si è svolta quest’ultimo fine settimana la prima prova dei Campionati Regionali Giovanili di Corsa Campestre a La Spezia, presso il campo di atletica della Marina Militare.

A seguito del gemellaggio dello scorso anno, gli atleti della Riviera Triathlon 1992 hanno gareggiato sotto i colori della Pro San Pietro raccogliendo importanti risultati sotto il profilo agonistico e non solo. Spesso, infatti, i risultati fanno passare in secondo piano molti aspetti che, invece, sono importanti.

Una foto di gruppo

I ragazzi che hanno partecipato, hanno potuto passare una piacevole giornata in compagnia, accompagnati dai genitori e dagli allenatori per dare un senso agli allenamenti e agli obiettivi prefissati a inizio stagione.

Il settore giovanile, è in continua crescita, sempre più giovani si avvicinano alla pratica del triathlon e gare intermedie di nuoto, ciclismo e corsa sono importanti per affinare la preparazione.

In questa occasione molti sono stati gli atleti al debutto.

I più piccoli a partecipare sono stati gli esordienti C e B che hanno coperto la distanza di 600 metri:

  • Alessandro Ferraris, 4° in 2’21”
  • Lorenzo Graglia, 9° in 2’40”
  • Michela Cava, 3° in 2’23”
  • Sofia Clavio, 4° in 2’25”
  • Sara Di Marco, 7° in 2’35”

A seguire si sono ben difesi gli esordienti A che hanno coperto la distanza di 1 km:

  • Giulia Cava, 11° in 5’02”
  • Federica Fendoni, 24° in 6’18”
  • Nicole Rao, 27° in 6’37”
  • Davide Tempo, 17° in 5’11”
  • Samuele Bernò, 22° in 5’26”
  • Damiano Brunacci, 23° in 5’29”
  • Edoardo Liberto, 27° in 6’36”

Nella categoria ragazze, che hanno coperto la distanza di 1,5 km,  buone sono state le prove di:

  • Matilde Tedeschi, 25° in 6’55”
  • Denise Rao, 33° in 77’21”

Buona la prova anche di Veronica Revelli, 8° in 7’31”, tra le cadette (distanza 2 km).

Ottima prova per i cadetti, sulla distanza dei 2,5 km:

  • Daniel Polizzi, 3° in 8’32”
  • Luca Di Vincenzo, 16° in 10’30”
  • Lorenzo Tedeschi, 32° in 11’59”

Buoni miglioramenti, nella categoria allievi (4 km) per:

  • Andrea Fileti, 16° in 15’19”
  • Paul Avila, 19° in 17’39”

Nella prova assoluta, buone prove per Agostino Raso, 14° in 13’07; Andrea De Franco e Daniele Moraglia.

Prossimo appuntamento, con la campestre, a San Romolo domenica 3 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.