Oscar dello sport

Si è svolta ieri sera, presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, la 41a edizione dell’Oscar dello Sport Imperiese durante la quale sono stati consegnati premi ad atleti, tecnici, dirigenti, società sportive che si sono distinti nella stagione sportiva 2014. Grande partecipazione da parte del mondo sportivo imperiese, oltre alla presenza di numerose autorità in rappresentanza di altrettanti Enti Locali.

“L’evento, promosso dal Coni Point di Imperia, è stato organizzato grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Imperia e grazie alla sponsorizzazione di Sanremo News, Latte Alberti, Uno Gas, Sancon Costa Ligure, Molo 8.44, Alpimare 24, Italyrivieralps, che quest’anno hanno decisamente contribuito alla realizzazione di una cerimonia ricca di premi per incorniciare altrettanti prestigiosi e meritevoli risultati” – spiegano gli organizzatori”.

Altissima la partecipazione degli sportivi della nostra provincia per assistere all’assegnazione delle 21 onorificenze conferite dal CONI Nazionale e degli altri 163 premi. Tra questi sono stati premiati Daniele Moraglia e Rodolphe von Berg, di seguito le motivazioni:

IMG-20150110-WA000Daniele Moraglia, per l’impegno profuso a favore dello sport, in particolare del Triathlon.

Presidente della Riviera Triathlon dal 2004 ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo e alla crescita del triathlon in Provincia di Imperia attraverso la fondazione del settore giovanile di Sanremo nel 2005 e di quello di Imperia nel 2013. Organizzatore dal 2003 di oltre 20 eventi (Sanremo, Imperia, Taggia, Bordighera, Vallecrosia) dedicati alla multidisciplina e al running tra cui 2 Premium European Cup, 2 Campionati Italiani Assoluti, 1 Campionato Italiano Universitario e 3 Campionati Italiani Giovanili. Oggi la Riviera Triathlon annovera tra le sue fila oltre 150 tesserati di cui 70 under 18 e risulta essere una delle più attive società sul territorio nazionale.

Rodolphe von Berg, rappresentante l’Italia alla ITU Ginevra European Triathlon Cup il 20 luglio 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.