New York e Monaco

Dopo circa un mese di rilassamento dovuto alla fine della stagione competitiva di Triathlon, gli atleti della Riviera Triathlon 1992 hanno ricominciato l’ attività. Per preparare a fondo la prossima stagione, hanno iniziato gli allenamenti presso la piscina comunale di Sanremo in via della Mercede, gli allenamenti di corsa, quelli di bici nonché la partecipazione alle prime gare podistiche su strada della nuova stagione.
Da rilevare la partecipazione con tempo finale di 3 ore e 40 alla Maratona di New York per Marco Pignone che non ha parole per descrivere la folla di partecipanti con i quali si è confrontato ed ha vissuto un’ esperienza indimenticabile.
Buona la prova di Marco Anellini che chiude la difficile maratona di Monaco in 3 ore e 35.
Grande partecipazione alla 10 Km di Monaco, gara di contorno alla maratona e decisamente più accessibile per altri 13 atleti del sodalizio matuziano. Migliore di tutti è risultato essere Andrea Caffara seguito da Gianni Manera e Paolo Borfiga che hanno fatto registrare ottimi tempi.
Buon piazzamento anche per Marcello Striglioni, che continua ad allenarsi assiduamente anche dopo essere diventato padre di una bellissima bambina. Successivamente arrivati anche Giorgio D’ Alessandro, Marco Marsiglia, Emiliano Scandi, Federico Stickel, Meo Boetti, Bruno Ruggi e Micol Brero che facendo registrare buoni parziali, giustificano gli allenamenti settimanali che effettuano sempre con costanza, impegno e divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.