Grande Riviera Triathlon a Imperia e Roma

Domenica di gare per gli atleti della Riviera Triathlon 1992, in attesa dell’inizio stagionale delle competizioni della triplice, che ormai bussano alle porte.

Gara in casa per Grinza Simone e Francesco Morici che hanno partecipato all’undicesima edizione della “Imperia International Half Marathon”, che si è svolta sotto l’acquazzone che ha investito la città nel fine settimana, al traguardo rispettivamente 22° (1h 26’ 06”) e 33° (1h 28’ 41”). Per la cronaca la gara è stata vinta dall’italo-marocchino Rity Mohamed con il tempo di 1h13’28”.

Contemporaneamente ha preso il via la gara sui 10 km, che prevedeva un solo giro sullo stesso percorso della mezza maratona, con partenza e arrivo nei pressi del Palazzetto dello Sport. Hanno partecipato alla gara Alessio Bianchi, che ha concluso 17° con 41’09”, nonché vincitore della sua categoria SM45, e Monica Fierile, 10a tra le donne al via.

Considerate le condizioni meteorologiche si registrano prestazioni interessanti, tra i 400 partecipanti, per i nostri atleti, che stanno terminando la preparazione invernale, ognuno con i suoi inediti obiettivi.

Più clemente invece il meteo durante l’edizione numero 44 della Roma-Ostia Half Marathon, alla quale ha partecipato il nostro Gaetano Trimarchi (insieme ad altri 12000 podisti), con una prestazione di tutto rispetto, fermando il cronometro a 1h 37’ 04”. L’edizione è stata vinta dal fenomenale statunitense Rupp Galen, che si è messo tutti gli africani alle spalle con un entusiasmante 59’ 47”.

I prossimi appuntamenti sono già vicinissimi e non vediamo l’ora di raccontarveli, sperando che il duro e saggio lavoro svolto dal coach Maurizio De Benedetti porti i suoi frutti.

Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.