Grande prestazione di Rodolphe von Berg ai Campionati Italiani di Triathlon No Draft

Fine settimana da protagonista per Rodolphe von Berg al Triathlon Olimpico No Draft di Iseo, valido per l’assegnazione dei titoli italiani di categoria.

Rodolphe von Berg in azione nella frazione ciclistica

Rodolphe von Berg in azione nella frazione ciclistica

L’atleta della Riviera Triathlon 1992 ha vissuto la giornata “perfetta” vincendo la gara generale, il titolo italiano di categoria S1 e facendo registrare la miglior frazione ciclistica.

Rodolphe von Berg inseguito da Jonathan Ciavattella

Rodolphe von Berg inseguito da Jonathan Ciavattella

Un “garone” quello dell’atleta italiano che partito in seconda batteria uomini è riuscito a staccare atleti del calibro di Jonathan Ciavattella (4° ai campionati europei Half Challenge di Barcellona 2013), Gregory Barnaby (3° al Triathlon Internazionale di Bardolino 2013), Luca Bonazzi, David Ruzsas (vincitore del Triathlon Internazionale di Bardolino 2013) e Csaba Kuttor.

Risultato ancora più eclatante considerato che nelle ultime 6 settimane Rodolphe non ha potuto correre a causa di una frattura da stress e che le indicazioni del dottore erano di fermarsi al primo eventuale segno di dolore. Dolore che fortunatamente non si è manifestato.

Rodolphe von Berg taglia vittorioso il traguardo

Rodolphe von Berg taglia vittorioso il traguardo

Rodolphe è nato negli Stati Uniti da padre Belga e madre Italiana ed è domiciliato in Francia. Ha iniziato da un anno un’importante esperienza di vita decidendo di intraprendere gli studi universitari negli USA e, precisamente, alla University of Colorado di Boulder. La città del triathlon, località dove durante l’anno si ritrovano i più forti triathleti del mondo per potersi allenare presso strutture sportive all’avanguardia a oltre 1600 m di altitudine.

Rodolphe è coordinato da Andrea Gabba. Quando è negli USA si allena al Flatiron Athetic Club, l’impianto gestito da Dave Scott. Spesso ha modo di allenarsi in corsia con Matty Reed, Michael e Amanda Lovato, James Hadley, Julie Dibens e Rudy Kashar. Quando è in Europa si allena al centro dell’Olympic Nice Natation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.