Gli atleti del Riviera Triathlon 1992 impegnati su più fronti

La stagione agonistica entra nel vivo, gli atleti del Riviera Triathlon 1992 sono stati impegnati su più fronti.

Una compagine numerosa è partita per Rimini dove si è svolta sabato la 4° tappa del circuito di Campionato Italiano di Duathlon.

La gara maschile, i cui classificati finali sono risultati 518, è stata vinta dalla giovane promessa Alex Ascenzi delle fiamme azzurre, alle sue spalle Massimo De Ponti e Giuseppe Ferraro entrambi dei carabinieri.

Il migliore della compagine sanremese è risultato essere Matteo Biancheri, a seguire Marcello Striglioni, Andrea Antellini, Mattia Naclerio, al debutto assoluto, Andrea De Franco, Matteo Moraglia, Luciano Fondrieschi, Thomas Fondrieschi e Alessandro Erittu.

Nella gara femminile ha vinto la giovane Anna Maria Mazzetti delle Fiamme oro seguita da Martina Dogana del Cremona Stradivari e da Maria Alfonsa Sella del TD Rimini.

Tra le ragazze sanremesi buona prova di Carola Bonsignorio.

La classifica parziale di società, in attesa della tappa finale del 26 aprile a Valdieri, vede nettamente al comando il TD Rimini seguito dal Cremona Stradivari e dall’ Athletic Runner Climber. Il Riviera Triathlon risulta 48° su un totale di 137 società classificate.

Sempre a Rimini si sono svolti nella giornata di domenica i Campionati Italiani di Duathlon a squadre assoluti.

Il titolo “a squadre” (tre componenti per ogni team) prevede la formula a staffetta: gli atleti hanno gareggiato in ordine successivo, coprendo ognuno la distanza del duathlon super sprint (km 2,5 di corsa, 10 di bicicletta e 1,5 di corsa).

Ad avere la meglio tra gli uomini la squadra delle Fiamme Oro con Canuto, Alessandroni ed un intramontabile Lambruschini, seguita dalla squadra dei Carabinieri, terzi il TD Rimini.

Per il Riviera Triathlon 1992 al via 3 squadre composte dagli junior De Franco, Fondrieschi Thomas e Antellini, dai Senior Fondrieschi Luciano, Striglioni e Biancheri e da Aschero, Moraglia Matteo e Naclerio.

Tra le squadre donne la vittoria è andata al Cremona Stradivari, seconde il TD Rimini e terze la Jhonny Triathlon.

Purtroppo ritirata la squadra sanremese formata da Bonsignorio, Fondrieschi e Brero per un problema tecnico di quest’ultima.

A Hyeres si è corso l’oramai classico Duathlon delle Palme Long Distance a partecipare per il Riviera Triathlon 1992 gli atleti Paolo Piccone e Roberto Trucco.

A Nizza, sulla Promenade, si è corsa la 18° mezza maratona con al via, dopo le fatiche di Roma nella maratona, Paolo Manco. Gianni Manera ha, invece, optato per la più corta 10 Km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.