Campionati Italiani Duathlon Giovani e Trofeo Italia Duathlon

Si svolti a Caorle i Campionati Italiani di Duathlon individuali e a squadre riservati alle categorie giovanili e il Trofeo Italia riservato alla categoria Ragazzi.

La due giorni si è aperta sabato con le gare individuali della categoria ragazzi, valide per il Trofeo Italia. Nove gli atleti della Riviera Triathlon 1992 ai nastri di partenza. Stefano Re e Samuele Bernò hanno condotto una gara esemplare risultando rispettivamente 10° e 13° al traguardo, a pochi secondi dal podio. Buona la prova di Alessandro Bottino, 53°. Purtroppo, la perdita della catena per ben due volte ha relegato Damiano Brunacci a un non veritiero 84° posto. Tra le ragazze, Viola D’Elia ha raccolto un 34° posto, seguita da Sara Di Marco 47ima, Federica Fendoni 51ima, Nicole Rao 61ima e Sofia Clavio 65ima.

A seguire sono andati in scena i Campionati Italiani Giovani. Samuele Re ha difeso i colori della società matuziana nella categoria Youth A arrivando 56° al traguardo; per lui prima gara tra i grandi, con passaggio dalla MTB alla bici da strada. Stessa categoria, femminile, Luana Massa conclude al 23° posto assoluto mentre Denise Rao al 32°. Entrambe hanno fatto registrare un netto miglioramento rispetto alla stagione precedente.

Buona la prova di Matilde Tedeschi, 31ima al traguardo della gara Youth B.

Prova sottotono nella categoria Junior per Daniel Polizzi che ha accusato gli effetti dell’influenza intestinale che lo ha colpito durante il fine settimana. Questo non gli ha precluso di terminare la gara al 25° posto. Buona la prova di Lorenzo Tedeschi, 38° al traguardo. Infine, Lara Capozucca ha chiuso al 31° posto.

La due giorni è continuata con le gare a staffetta 2+2. La staffetta Junior composta da Matilde Tedeschi, Daniel Polizzi, Lara Capozucca e Lorenzo Tedeschi ha concluso in 10ima posizione. Due, invece, le staffette Ragazzi. La prima composta da Viola D’Elia, Stefano Re, Sara Di Marco e Samuele Bernò ha concluso in 8a posizione. La seconda composta da Nicole Rao, Damiano Brunacci, Federica Fendoni e Alessandro Bottino ha concluso in 17a posizione.

Grazie ai risultati ottenuti nel fine settimana la Riviera Triathlon 1992 risulta essere:

  • 7ima nella graduatoria provvisoria nazionale del Trofeo Italia
  • 30ima nella graduatoria provvisoria del Campionato Italiano Giovani per società
  • 26ima nella graduatoria provvisoria del Campionato Italiano per società
  • 1ima nella graduatoria provvisoria del Campionato Regionale per società

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.