Bergamini vince a Savona, Grinza è terzo.

Week end chiaro scuro per Vittoria Bergamini che sabato prende parte ai Campionati Italiani assoluti di Triathlon Olimpico e domenica al Triathlon Sprint di Savona.

La gara di sabato, purtroppo non è andata come sperato. Vittoria riesce a uscire nel gruppo di testa dopo la frazione di nuoto ma, nel lungo tratto tra l’uscita dall’acqua e l’ingresso in zona cambio, non riesce ad tenere il passo imposto dalle prime e non riesce a entrare nel gruppo di testa in bici. Gara in salita, quindi, e risultato finale non soddisfacente per quanto fatto vedere, più volte, in questa stagione. Vittoria chiude al 21° posto. Sul podio, tripletta delle atlete della DDS che con Ilaria Zane, Alessia Orla e Luisa Iogna Prat si aggiudicano oro, argento e bronzo.

La gara di domenica, invece, ha visto Vittoria vincere la gara assoluta e il titolo regionale di Sprint, andando a bissare quello di olimpico vinto a Sanremo il 22 settembre. Gara completamente diversa rispetto al giorno prima dove Vittoria comanda dal primo metro di nuoto, fino all’arrivo. Seconda la giovane Vittoria Loschi del Torino Triathlon e Gemma Ghinelli del Piacenza Triathlon.

La gara di Savona ha visto anche il 3° posto assoluto di Simone Grinza, preceduto da Nicolò Fontana e Tommaso Botto, rispettivamente secondo e terzo. Tommaso Botto vince il titolo regionale, mentre Simone occupa il secondo gradino, precedendo Nicolò Busso, 3°.

Bene gli altri atleti della Riviera Triathlon 1992: Matteo Calzia 51°, Gaetano Trimarchi 112° e 2° cat. M4, Alessia Mornico 56ima assoluta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.