Bergamini in luce ai Campionati Italiani di Aquathlon

Vittoria Bergamini brilla ai Campionati Italiani di aquathlon svoltisi a Recco nella giornata di sabato 1 luglio.

Causa mare molto mosso la Capitaneria di Porto ha ritirato all’ultimo i permessi per svolgere la frazione natatoria in acque libere. Di conseguenza l’organizzazione a deciso di trasformare la gara da 2,5 km di corsa, 1 km di nuoto, 2,5 km in corsa a 693 mt di nuoto, 5 km di corsa.

Questo cambiamento ha sicuramente penalizzato la nostra atleta che è comunque riuscita a raccogliere un brillante 5° posto assoluto a soli 18″ dalla medaglia di bronzo e a poco più di 1′ dalla prima piazza, conquistata da Federica Parodi.

Nota positiva, il rientro alle competizioni di Michele Rilla che oramai non solcava un campo gara da un po’ di anni. Al traguardo è risultato essere 78° assoluto e 8° categoria S3.

Ecco commento di coach Maurizio De Benedetti: “Ottima prova di Vittoria che, come altre forti nuotatrici, con il cambio di modalità di gara, si è vista penalizzata, di fatto facendo assomigliare la competizione più a una prova podistica che a un aquathlon eliminando la spettacolarità della tripla frazione e del doppio cambio.  Vittoria ha comunque centrato un favoloso quinto posto ma, soprattutto, ha ulteriormente ridotto la distanza che la separa dalla vetta. I 18″ che la separano dalla medaglia di bronzo pesano come un macigno alla luce del cambiamento di programma. Vittoria, in questo momento, affronta un tirocinio universitario, studia, sostiene esami con risultati brillanti e nel resto del tempo si allena… chapeau. Vivere i tuoi 20 anni con tale intensità non è da tutte… Continuiamo così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.