Alla Madonnetta Swim Race sventolano i colori della Riviera Triathlon

Si è tenuta nel fine settimana la Madonnetta Swim Race. Tre le gare in programma: 1 miglio di nuoto in acque libere, 3,5 km di nuoto in acque libere e lo Swim Run (1 km di nuoto in acque libere e 5 km di corsa) con la possibilità di concorrere all’Iron Mad, ovvero, partecipare a tutte e 3 le gare per accedere alla classifica assoluta.

Al miglio marino hanno preso parte per la Riviera Triathlon 1992: Vittoria Bergamini, Alessio Bianchi, Simone Grinza, Edoardo Spano e Monica Fierile.

Ottima la prestazione di Vittoria che con il tempo di 22’39” vince la gara femminile davanti a Gaia Naldini che ha concluso in 22’51”. Bene Monica, 18ima in 33’33”.

Bravi, nella gara maschile, Alessio, Simone ed Edoardo, rispettivamente 5°, 6° e 10° assoluto in 24’07”, 24’11” e 24’19”. Tutti e tre hanno vinto le proprie categorie.

Alla 3,5 km hanno preso parte Vittoria Bergamini e Alessio Bianchi. Vittoria si è piazzata 2a in 46’24”. Prima la Naldini in 46’20”. 7° assoluto, invece, Alessio in 51’24”.

Nello Swim&Run vittoria per Vittoria Bergamini in 36’04”. Precede Francesca Tunesi 37’00” e Marta Rusconi 39’33”. Monica Fierile, ottava assoluta in 43’52”.

Tra gli uomini 3° posto assoluto per Alessio Bianchi, in 36’27”; 4° Edoardo Spano in 36’30”; 5° Simone Grinza in 36’32”, reduce da un incidente in moto e ancora dolorante.

Grazie a questi risultati Vittoria Bergamini si aggiudica la classifica assoluta dell’Iron Mad, mentre Alessio Bianchi è secondo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.